Homebasketcercachatfotoguestbooklinkmontagnaval d'avetoweb

Colle Bevera

Data 4/12/2010

Percorso stradale uscita autostradale di Ventimiglia, dalla quale si segue l'indicazione per Colle di Tenda e subito dopo per Bevera e si passa davanti alla stazione ferroviaria, dove si segue una strada non larga in salita passando a fianco di alcune casa. La strada diventa più stretta e prosegue fino ad una curva dove è sterrata e si incontra un bivio e qui si puà posteggiare

Descrizione dal punto dove si è posteggiato, si può seguire una delle due stradine sterrate fino al crinale dove passa un sentiero; da questo punto si notano le opere dislocate sul pendio sottostante.Le opere presenti sono murati e si è riusciti ad accedere solamente ad una attraverso uno stretto cunicolo; l'interno visitato ha comunque reso possibile vederne e capirne la struttura anche se non tutte le parti sono visitabili. Dopo lo stretto ingresso si prosegue per alcuni metri restando molto bassi prima di accedere ad un corridoio alto circa 2 m.; si prosegue accedendo ad uno stanzone, probabilmente una camerata, che sia a destra sia a sinistra risulta chiusa e non si può quindi proseguire. E' invece accessibile una rampa di scala che porta ad una successiva scala a chiocciola fino ad un altro punto murato oltre il quale si riescono a scorgere altri due possibili corridoi. Ancora, scendendo poco sotto il crinale si possono notare i resti di alcuni passaggi di trincee con alcuni scalini.
Le opere presenti sono state costruite intorno al 1939 e si inseriscono nel complesso delle fortificazioni del I Settore di Copertura Bassa Roja, che è uno dei dieci settori che fanno parte del Vallo Alpino Occidentale.


Una delle opere murate

Lo stretto ingresso

Parti di trincea