Homebasketcercachatfotoguestbooklinkmontagnaval d'avetoweb

Colle del Moncenisio

Data 11-12/8/2012

Percorso stradalle uscita autostradale di Susa, da dove si seguono le indicazioni per il Colle del Moncenisio dove si posteggia in prossimità del lago artificiale

Descrizione le opere da visitare in questa zona sono molte e tra queste spiccano Forte Varisello, Malamot e Pattacroce. Oltre a queste sono presenti opere in cavernza che si trovano intorno a queste tre opere; sul versante opposto è presente Forte Roncia che è in fase di ristrutturazione per essere adibito a percorso visitabile con pannelli che ne descrivono la storia e la funzione.
Dal posteggio il primo forte che si può raggiungere è il Varisello che si trova non molto sopra al livello del lago. Accanto al Varisello parte un largo sentiero che, dividendosi dopo alcuni minuti, permette di raggiungere sia il Malamot sia il Pattacroce; accanto al sentiero si trovano due opere in caverna che possono essere visitate staccandosi di poco dal sentiero principale. Prima di arrivare al Malamot si incontrano, in un pianoro, i resti di alcuni baraccamenti; sulla cima del Malamot altri resti di due baraccamnti ed una torretta; dalla cima si scende tenendo il percorso di salita sulla destra, per incontrare prima due opere in caverna, e si percorre un ampio crinale per arrivare, dall'alto, al Pattacroce. Quest'ultimo è abbastanza grande e serve più tempo per visitarlo bene rispetto al Malamot; per tornare alla partenza si segue l'altrettanto ampio sentiero.
Sul versante opposto si trova invece Forte Roncia, accanto al quale sono presenti altre opere in caverna: una è lungo la salita per arrivarvi mentre altre due si trovano alle spalle.
Anche se le opere sono in discreta condizione, è sempre raccomandata prdudenza nel visitarle essendo strutture non sempre con manutenzione e quindi possono presentare punti pericolanti.

,


Varisello, dall'alto

Malamot

Baraccamenti

Malamot

La torretta

Panorama dal Malamot

Altra opera in caverna

Pattacroce

Scala interna

Forte Roncia

Altra opera