Homebasketcercachatfotoguestbooklinkmontagnaval d'avetoweb

Monte Grosso (vicino a Sospel, Francia)




Ingresso

Il ponte levatoio

Binari

Scivolo

Ascensore

Deposito attrezzi

Meccanismo che...

....muove la torretta

Esterni dell'opera



Mortaio

Torretta esterna

Data 1/11/2013

Percorso stradale da Genova si segue l'autostrada A10 fino a Ventimiglia dove si esce e si prosegue in direzione di Sospel;dal centro della località si procede verso Col dell'Agaisen (le indicazioni non sono bene visibili) e dopo una prima parte asfaltata, la strada alterna tratti sterrati con altri con discreta asfaltatura e termina davanti all'ingresso della fortificazione.

Descrizione dal posteggio si entra subito all'interno dell'opera che è molto grande e si eleva su tre livelli, collegati tra loro da scale e dei montacarichi/ascensori, che rendono già l'idea della grandezza di questa fortificazione. All'interno i resti hanno un buon grado di conservazione, tanto che alcune parti sembrano molto recenti; la parte centrale corre lungo un corridoio di circa 500 m. mentre sono circa 600 gli scalini che permettono di spostarsi tra i vari piani. In alto si trova il meccanismo che permetteva di muovere la torretta, raggiungibile uscendo dall'opera e risalendo un breve sentiero che passa accanto ai resti dell'antica caserma. L'opera faceva parte della linea Maginot e poteva alloggiare circa 400 militari; se si effettua la visita dell'intera opera occorre considerare di restarne all'interno per almeno 3 ore, più circa un'altra ora per vederne le parti esterne ma è un tempo giusto per potere ammirare questa fortificazione che ha caratteristiche quasi uniche tra quelle della linea Maginot e non solo.