Homebasketcercachatfotoguestbooklinkmontagnaval d'avetoweb

Antoroto (m.2144)

 
Zona geografica Val Tanaro Dislivello 900 m. circa
Difficoltà E Tempo totale 5h30' circa

Data 20/9/2009

Percorso stradale si segue l'autostrada SV-TO fino all'uscita di Ceva, da dove si seguono le indicazioni per Garessio (statale 28) fino a raggiungerlo; si prosegue oltre, in direzione di Ormea, e dopo poco si svolta sulla destra in direzione di località Valdinferno. Si segue una stretta strada fino a quando termine e si posteggia in uno spiazzo che si trova sotto la Chiesa.

Itinerario dal posteggio (m.1213) si segue il primo tratto su cemento costeggiando alcune case fino ad incontrare una sbarra dove, sulla destra, si trova l'inizio di un sentiero segnato. Si prosegue all'interno di un bosco fino ad incrociare nuovamente il tratto in asfalto ed incontrare alcune case da dove si inizia a vedere il tratto montuoso del quale fa parte l'Antoroto. Dalle case si seguono le indicazioni di colore rosso lungo il pianeggiante sentiero fino ad incontrare un successivo gruppo di casa (Borgata o Case Mulattieri m. 1418, 30'); qui si trova una fontana con vicino un cartello per il rifugio Savona e poco dopo una casa un altro cartello con indicazione per il rifugio Savona (m.1580) che si può raggiungere in breve tempo e dal quale proseguire verso l'Antoroto. Si possono tralasciare queste indicazioni e proseguire lungo il sentiero sempre pianeggiante, costeggiato da un muretto, fino ad entrare in un breve tratto boscoso, e tralasciate alcune tracce verso destra; all'uscita del bosco si continua fino ad incontrare un cartello con le indicazioni per il rifugio Savona (30' circa) e per Colle Bassa dove si incrociano alcuni sentieri. Dall'indicazione si sale, in maniera sempre graduale ma mai molto ripida, fino a Colle Bassa (m.1846, 90' circa) lungo il sentiero che passa sotto la bastionata della quale fa parte l'Antoroto. Una volta che il colle è raggiunto si può raggiungere l'Antoroto seguendo la cresta di nord-est che è più ripida ed esposta oppure continuare lungo il sentiero che taglia il pendio ed in circa 45' porta a percorrere il breve crinale fino alla vetta dove si trova una Croce ed il classico libro di vetta. Dalla cima si ha un vastissimo e bel panorama a 360 gradi.
Il ritorno può avvenire lungo lo stesso itinerario opp
ure si può aggiungere una breve deviazione verso il rifugio Savona (m.1528) da dove si ha un bel panorama e si incrociano numerosi percorsi; dal rifugio si scende a Case (o borgata) Mulattieri, facendo perà attenzione alla segnaletica non sempre evidente.


Valdinferno

La Chiesa

Antoroto, la punta a destra

Salita verso Colle Bassa

Colle Bassa

Rifugio Savona