Homebasketcercachatfotoguestbooklinkmontagnaval d'avetoweb

Punta Sbaron (m. 2223)

Zona geografica Val di Susa Dislivello 820 m.
Difficoltà E Tempo totale 5h30'

Data 22/1/2012

Percorso stradale in auto fino all'uscita di Avigliana Ovest, ed all'uscita si seguono le indicazioni per Susa e poi per Condove dove se ne il centro dove si trova il municipio; da questo punto seguire l'indicazione per Mocchie fino ad incontrare una deviazione sulla destra, con indicazione per Prato del Rio :si continua in salita, con alcuni tratti sterrati, fino ad una sbarra dove si posteggia

Itinerario dal posteggio (m.1400) si risale la carrareccia incontrando una prima deviazione sulla sinistra, che si tralascia, continuando sul sentiero principale; poco dopo un nuovo bivio dove, sulla sinistra, permette di risalire il percorso denominato "Sentiero della Memoria" e che porta a Punta Grifone. Si prosegue lungo la carrareccia che sale molto gradualmente, andando ad incontrare un primo alpeggio (Alpe Ghilè) ed un successivo denominato Alpe dei Rat (m.1925, circa 2h dalla partenza); il panorama è già molto ampio e spicca il Monviso e, verso fondo valle, i laghi di Avigliana. Si sale ancora per qualche minuto lungo la carrareccia per dirigersi verso una tavola topografica (m.2000 circa) riconoscibile per la forma cilindrica, che permette di prendere visione dei tanti monti attorno. Si può iniziare a salire il ripido tratto finale che porta verso la cresta finale, che si sviluppa con buona lunghezza, fino al punto dove si trova l'indicazione della cima.
Il ritorno avviene lungo il percorso effettuato all'andata; è possibile effettuare un anello fino alla non lontana Punta Grifone che si raggiunge con un tratto su crinale.


Panorama sulla valle

Il Monviso

Panorami dalla vetta

Punta Grifone