Homebasketcercachatfotoguestbooklinkmontagnaval d'avetoweb

Rocca la Marchisa (m. 3072)

 

Data 16/9/2012, 28/9/2014

Percorso stradale dall'uscita autostradale di Fossano, si seguono le indicazioni per l'aereoporto Cuneo-Lavaldigi e Villafetto dove si incontrano le indicazioni per la Valle Varaita arrivando a Sampeyre, superato il quale si procede sulla strada principale fino al punto dove si svolta in direzione di Sant'Anna di Bellino dove, superate le ultime case e il rifugio Melezè, si posteggia in uno spiazzo accanto ad un ponte in legno, oltre il quale partono altri sentieri e si può notare la caratteristica Rocca Senghi

Itinerario dal posteggio si inizia a seguire la sterrata verso il Piano di Traversagn (sentiero U26) salendo per una serie di tornanti per circa un'ora fino ad incontrare prima una costruzione in pietra e successivamente si nota un ponte dove inizia il pianoro, che si tralascia; si prosegue risalendo il vallone lasciandosi alle spalle la sterrata appena percorsa. Le indicazioni non sono sempre evidenti ma si notano le tracce del sentiero, che risale prima un costone, oltre il quale si entra nel sentiero con il quale si raggiunge il Colle di Vers (m.2862, poco meno di 3h dalla partenza). Dal colle si scende di qualche metro, tenendosi a sinistra per aggirare alcune rocce e la parete sovrastante, iniziando a vedere la parte finale del percorso e la cima di Rocca la Marchisa. Si superano alcune rocce e si procede su sentiero un pò stretto ma sul quale si procede bene, con la dovuta attenzione, mentre nel vallone sottostante si nota il sentiero che sale dalla Val Maira. Dopo questo passaggio il sentiero diventa un pò più impegnativo dovendo superare alcune parti con sfasciumi e detriti; in circa un'ora si raggiunge la cima, da dove la vista spazia tra Val Maira e Val Varaita, con il Monviso che spicca evidente.
Il ritorno avviene lungo il percorso fatto all'andata.

E' un escursione con bei panorami e una buona varietà di paesaggi; solo nella parte finale occorre avere attenzione nel passare la parte con più detriti e rocce.

Zona geografica Valle Varaita Dislivello 1220 m.
Difficoltà EE Tempo totale 7h

Sterrata iniziale

Verso il colle
F
Il ponte

Nel pianoro

Monviso che spicca

Colle di Vers

Dalla Val Maira

Rocca la Marchisa

Tratto finale

La vetta