Homebasketcercachatfotoguestbooklinkmontagnaval d'avetoweb

Piz Pers (m. 3207)

 
Zona geografica Engadina (Svizzera) Dislivello 1122 m.
DifficoltÓ E Tempo totale 5h30' circa

Data 20/7/2010

Itinerario escursione che permette di vedere d vicino il Bernina e il Piz Pal¨ con il sottostante e grande ghiacciaio. Dalla partenza della funivia del Diavolezza (m.2085) si segue l'ampio sentiero che passa sotto la funivia che sale graduale e senza punti ripidi. In circa 1h20' si raggiunge l'omonimo lago a quota m.2575 ;ási prosegue superando il lago e salendo, si pu˛ girare lo sguardo all'indietro per ammirare i tre laghi vicino al passo Bernina:álago Nero, Bianco e Piccolo. Via via che ci si avvicina al rifugio Diavolezza non Ŕ infrequente trovare neve nel tratto finale dove si nota una caratteristica e bella scalinata in legno che agevola un breve tratto di salita. Dopo circa 1h10' si termina la salita arrivando ad un impianto di risalita e da questo punto in pochi minuti si arriva al rifugio Diavolezza (m. 2985). Dal rifugio partono diversi sentieri: verso il Piz Trovat che si pu˛ raggiungere anche lungo una via ferrata, Piz Pal¨, Bernina e quello che conduce al Piz Pers (m.3207) che si raggiunge lungo un percorso che passa attraverso pietrone e roccette nella parte iniziale, quasi subito dopo il rifugio, per continua con tornanti fino alla vetta (60' circa dal rifugio).
Il panorama dalla vetta Ŕ splendido e sembra quasi di toccare con la mano il Bernina ed il Piz Pal¨;ágirando lo sguardo si va verso il Pix Languard e buona parte dei monti che fanno da cornice alla vallata.
Il ritorno avviene lung
lo stesso itinerario dell'andata;ávolendo, unta volta tornati al rifugio, si puÓ arrivare al Piz Trovat ed effettuare il ritorno in funivia.


La partenza

Lago Diavolezza

Lago Bianco, Nero e Piccolo

La "scalinata"

Piz Pal¨

Piz Pal¨ e Bernina

Foto di Maria Carrla P. e Giorrgio M.