Homebasketcercachatfotoguestbooklinkmontagnaval d'avetoweb

Anello del Grondilice (1809 m.)

 
Zona geografica Apuane Dislivello 850 m. circa
Difficoltà EE Tempo totale 5 ore, 2h30'h circa di salita
P6170756.JPG
Foce di Giovo
P6170759.JPG
Il paese di Vinca
P6170761.JPG
Capanna Garnerone
P6170764.JPG
P6170769.JPG
Panorama verso il mare
P6170770.JPG
Verso il Grondilice
P6170772.JPG
P6170773.JPG
Finestra del Grondilice
P6170777.JPG
Grondilice
P6170778.JPG
Pisanino
P6170779.JPG
Pizzo Maggiore
P6170780.JPG
Rif.Orto di Donna

Data 17/6/2007

Percorso stradale dall'uscita dell'autostrada ad Aulla, si prosegue seguendo le indicazioni per Fivizzano ed in successione per il passo del Cerreto prendendo, poi, il bivio per Gassano. Dal bivio si attraversano Casola in Luinigiana, Pieve San Lorenzo e Minucciano; si incontra una galleria e subito dopo l'uscita si svolta a destra per Orto di Donna per arrivare al rifugio Donegani, dove si posteggia.

Itinerario dal posteggio si segue un primo pezzo di strada asfaltata fino ad arrivare ad una cava, dove è presente il segnavia num.37 che porta fino a Foce di Giovo (1500 m., 50' circa dalla partenza) passando all'interno di un bosco; il primo tratto sale leggermente ripido per poi lasciare posto a più dolci tornanti nel bosco. Dalla colletta di Foce di Giovo si segue il segnavia 37 e si scende abbastanza rapidamente; quindi si prosegue in costa fino a capanna Garnerone (1260 m., 50' da Foce di Giovo); vicino alla capanna è presente anche una fonte. Il sentiero prosegue prima all'interno di un bosco per poi iniziare la salita verso il colletto che permette di arrivare sotto al Grondilice; si segue il segnavia 186 iniziando la salita che è inizialmente in mezzo ad una costa erbosa per poi lasciare spazio alla parte finale e più rapida dove si attraversano brevi tornanti pietrosi dove occorre prestare attenzione per il fondo non sempre stabile. Arrivati al colletto (1750 m., 60' circa dalla capanna) si può salire alla cima del Grondilice (1805 m.) in pochi minuti, ed anche in questo tratto occorre fare attenzione in quanto il sentiero è quasi tutto tra pietre e rocce.
Dal colletto si può seguire il sentiero 179 che riporta a Foce di Giovo oppure le indicazioni per il rifugio Orto di Donna dal quale si segue un'ampia carrareccia fino al rif.Donegani.

Il percorso completo non presenta particolari difficoltà anche se occorre fare attenzione nei tratti dove più sono presenti pietre e rocce; occorre dosare bene lo sforzo, considerando che la parte di salita per arrivare al Grondilice è abbastanza lunga.