Homebasketcercachatfotoguestbooklinkmontagnaval d'avetoweb

Monte Ararat, campo 1 a m.3400

Data 22/8/2013

Dopo il monte Suphan e la notte in albergo, si riparte con altro pullmino, più adatto a portare tutto il materiale e cibo che servirà per i giorni e campi successivi; dopo un tratto su strada asfaltata si imbocca una sterrata, che sebbene sia abbastanza frequentata, ogni tanto provoca un salto a chi si trova a percorrerla. Si arriva all'altezza di una struttura che potrebbe essere il riparo per i cavalli, a circa m.2300 e da questo punto inizia il sentiero, dove anche passeranno i cavalli con il carico del materiale.
Durante la salita si incontrano due campi dove sono allevate e pascolate pecore e capre. I campi sono costituiti da enormi tende dove le persone trascorrono alcuni mesi dell'estate; può capitare che siano offerti del the ed alcuni oggetti da acquistare.
La salita prosegue fino a quota m.3400 circa dove troviamo la tenda cucina e le tende, già montate, dove passeremo due notti; sistemiamo lo zaino per il giorno successivo e dopo iniziamo a vedere sempre più vicino il monte Ararat, oltre che un bellissimo tramonto. Un pò di the all'arrivo prima della cena e di alcune indicazioni della guida per il giorno dopo, e si trova il tempo per giocare un pò a carte prima di andare a dormire.


Strada davanti all'albergo

Il pullman

In viaggio


La salita


L'Ararat

La guida

Un allevamento




Campo 1


Tramonto
Difficoltà E

Dislivello 1100 m.

Tempo salita 3h30'

Home Turchia