Homebasketcercachatfotoguestbooklinkmontagnaval d'avetoweb

Barranco Camp (m.3950)

 
Partenza                     
Shira Camp m. 3760
Arrivo    
Barranco Camp m. 3950
Dislivello
m.900 circa
Tempo totale 7 ore
Difficoltà E


Data
23/8/2014

Giorno dedicato all'acclimatamento e la giornata è importante per abituare il fisico alla quota. Il percorso di oggi ha un buon sviluppo ma non è molto ripido per cui si procede bene e, come sempre, si incontrano gli altri gruppi che hanno la nostra stessa tabella di marcia. Ci sono persone da ogni continente: asiatici, canadesi, americani, tedeschi, ecc..

Si parte abbastanza presto, ma come sempre senza fretta per riuscire a vedere bene tutto il paesaggio che oggi sale verso zone più desertiche, per poi scendere in una zona semi-desertica e simile a quella della mattina. Le quota di arrivo e partenza sono quasi uguali ma il percorso porta fino a 4600 metri per favorire l'acclimatamento e l'abitudine alle quote che si raggiungeranno nei prossimi due giorni.

Si sale gradualmente in mezzo a grandi distese di pietre nere, di origine vulcanica; al mattino il tempo è abbastanza buono ma aumentando la quota arrivano le prime nuvole che diventano più fitte e basse quando, verso le 12, vediamo una tenda: è quella del nostro gruppo e possiamo ripararci e fare una sosta per il pranzo. Restiamo nella tenda per circa un'ora mentre ha terminato di piovere e si inizia a scendere lungo alcuni tornanti che portano verso un larghissimo vallone, Mentre la quota diminuisce anche il paesaggio cambia e si cammina in mezzo a piante ed alberi e quando siamo prossimi al campo, la guida ci mostra la parte iniziale del percorso che andremo a fare il giorno successivo. Arriviati al campo ci aspetta la merenda con popocorn, mentre riprende a piovere ma siamo riusciti ad arrivare asciutti alle tende; si sistema lo zaino e prima di cena c'è il tempo per fare un breve giro nel campo. La giornata non è stata di tempo bello ma si è potuto ugualmente ammirare il vario paesaggio attraversato e durante la cena si parla del percorso che ci aspetta il giorno successivo; quindi si rientra in tenda e riposare quanto più possibile, considerato che i due prossimi giorni saranno impegnativi.

Siamo nel pieno di questo viaggio ed è affascinante scoprire ogni giorno qualcosa di nuovo nel paesaggio nel quale mi trovo bene; le guide ed anche il resto dello staff aiutano a sentirsi in sintonia con questo ambiente ed il loro "hakuna matata" (nessun problema) trasmette tranquillità e di sentirsi parte, minima, di questa natura.

Giorno precedente

Giorno successivo

Inizio

Barranco Camp
Il campo al mattino
Barranco Camp
Barranco Camp
Inizio del percorso
Barranco Camp
Barranco Camp
Territorio vasto
Barranco Camp
Barranco Camp
Barranco Camp
Barranco Camp
Barranco Camp Barranco Camp Barranco Camp
A quota m.4600
Barranco Camp
Inizio della discesa
Barranco Camp
Verso la Barranco Valley
Barranco Camp Barranco Camp
Barranco Camp Barranco Camp Barranco Camp Barranco Camp
Barranco Camp Barranco Camp
Barranco Camp Barranco Camp
Barranco Camp Barranco Camp Barranco Camp Barranco Camp

Barranco Camp Barranco Camp
Percorso del giorno dopo