Homebasketcercachatfotoguestbooklinkmontagnaval d'avetoweb

Notizie su Santo Stefano d'Aveto

La Val d'Aveto Link e webcam Le gite I rifugi Miniolimpiadi Manifestazioni
Oltre la valle Compleanni Mailing list Eventi e Serate Archivio Guestbook
Lago Bino (m.1298)
E' facilmente raggiungibile dalla Val d'Aveto da dove si raggiunge il passo dello Zovallo ed inizia l'escursione

Dal Passo dello Zovallo (m.1408) da Santo Stefano d'Aveto si percorre la SS.654, superando il passo del Tomarlo, fino a raggiungere il passo dello Zovallo dove si posteggia. Dal posteggio partono due sentieri: occorre seguire quello di sinistra che, inizialmente, è all'interno di un bosco e poi si apre in un'ampia carrareccia fino a raggiungere il Lago Bino; prima di arrivare al lago si supera "prato molle" e occorre fare attenzione al sentiero, sulla destra, che svolta verso il lago. Sul percorso è presente una sola fonte, quasi all'inizio del percorso, mentre un'altra si trova (in estatte non sempre) poco distante dal lago Bino. Il percorso può essere che, partendo sempre dal passo dello Zovallo, raggiunge il monte Ragola

Difficoltà E
Dislivello 600 m. complessivo
Tempo totale 4h15'

 
bino01.jpg
Lago Bino
bino02.jpg bino03.jpg
Un primo piccolo lago
bino04.jpg
bino05.jpg
Da lontano
bino06.jpg
Il ritorno
bino07.jpg
Il grande prato
lagomoo.jpg
Prato Molle