Homebasketcercachatfotoguestbooklinkmontagnaval d'avetoweb

Notizie su Santo Stefano d'Aveto

La Val d'Aveto Link e webcam Le gite I rifugi Miniolimpiadi Manifestazioni
Oltre la valle Compleanni Mailing list Eventi e Serate Archivio Guestbook
Monte Nero (m.1.754)
Una bella vetta, che si trova tra il lago nero ed il monte Bue, dalla quale si ha un'ampia vista sia sui monti verso la Val d'Aveto sia verso la Val Nure

Dal passo dello Zovallo (m.1.410) (raggiungibile percorrendo la statale 654) si segue il percorso num.001 fino ad incrociare il sentiero num.003, che seguendo la linea di cresta porta alla cima del monte Nero
Difficoltà E
Dislivello 350 m.
Tempo di salita 1h50'

Dal Monte Bue (m.1.777) si scende alle spalle del rifugio arrivando al prato della Madonna dove si segue il sentiero num.003; il sentiero procede lungo una cresta fino alla cima (35' dall'incrocio con il sentiero che porta al Lago Nero)'; sono presenti due punti, non difficili, dove si superano alcune roccette. Dalla cima si può tornare lungo il percorso fatto all'andata, oppure proseguire per il sentiero che porta al passo dello Zovallo e, dopo una parte in discesa, continuare verso il lago Nero
Difficoltà E
Dislivello 200 m. più circa 500 m. considerando la partenza da Rocca d'Aveto
Tempo di salita 1h15'

Dal prato della Cipolla (m.1.578) si segue il sentiero che parte dietro il rifugio e si risale la pista da sci fino a raggiungere il prato della Madonna, da dove parte il sentiero num.003 che porta alla cima del monte Nero, da dove si segue il percorso sopra descritto "dal monte Bue"
Difficoltà E
Dislivello 300 m. più circa 250 m. considerando la partenza da Rocca d'Aveto
Tempo totale 1h30'

 
n