Homebasketcercachatfotoguestbooklinkmontagnaval d'avetoweb

Notizie su Santo Stefano d'Aveto

La Val d'Aveto Link e webcam Le gite I rifugi Miniolimpiadi Manifestazioni
Oltre la valle Compleanni Mailing list Eventi e Serate Archivio Guestbook
 
Prato della Cipolla (1578 m)
 
Il Prato della Cipolla si puà definire anche un crocevia verso diverse mete di escursione; da qui si può raggiungere il monte Groppo Rosso, il lago Nero ed il sovrastante Monte Nero, il monte Maggiorasca, il rifugio Sacchi e la vicina Ferrata Mazzocchi.

Nel gennaio del 2009 è stato inaugurato il nuovo rifugio che sostituisce la precedente "Capanna Rossetti" e sempre nello stesso anno sono stati inaugurati la seggiovia che arriva da Rocca d'Aveto ed il nuovo skilift

Dal 2010 è attiva una stazione dotata di webcam, installata dal Centrometeoligure

Da Rocca d'Aveto (1281 m) si segue il sentiero, con i segnavia o , la prima parte del sentiero è leggermente ripida ma breve; superato questo inizio il percorso si addolcisce e permette di ammirare sulla destra il monte Maggiorasca con vicino la Rocca del Prete, il monte Picchetto e la Croce Martincana. L'ultima parte del sentiero è all'interno di un bosco prima di arrivare ad un prato, probabilmente un antico lago, che precede di pochi minuti l'arrivo al prato della Cipolla.Da segnalare il ponte tibetano, da percorrere con la necessaria attrezzatura e molta cautela, che si raggiunge risalendo la vecchia pista da sci alle spalle del rifugio
Difficoltà E
Dislivello 300 m.
Tempo totale 30'-35'

Un altro percorso, sempre da Rocca d'Aveto, è quello che segue inizialmente la direzione verso il Passo della Lepre, lungo la pista di sci di fondo, fino ad incrociare il bivio con il sentiero 194 dove è riportata l'indicazione per Rocca del Prete e Prato della Cipolla. Dal bivio il sentiero sale nel bosco, in alcuni punti anche leggermente ripido, fino ad incrociare il percorso che proviene dal passo del Tomarlo; si continua fino ad uscirne ed incrociare la pista di sci, nelle vicinanze dell'arrivo della seggiovia. Da questo punto in pochi minuti si arriva al prato davanti al rifugio; il percorso è più lungo di quello che sale diretto ma permette di avere un bel panorama sia verso la Cipolla sia verso la vallata.
Difficoltà E
Dislivello 400 m. circa
Tempo totale 1h30'

 
prato della cipolla
Il prato
La sorgente al prato della cipolla
La sorgente
festa della polenta al prato della cipolla
Festa della polenta
il ponte tibetano al prato della cipolla
Ponte Tibetano
La capanna con la neve
Con la neve
La sorgente La capanna con neve e ghiaccio
Il vecchio rifugio
fuoco nel rifugio del prato della cipolla
Camino del vecchio rifugio
il forno al prato della cipolla
Bivio per sentiero 194
il forno al prato della cipolla il forno al prato della cipolla
il nuovo forno
il forno al prato della cipolla
Il nuovo rifugio
Il monte Bue innevato
Vista del m.Bue
cipolla27.JPG
Con la nebbia
cipolla04.jpg cipolla05.jpg
Sorelle dalla nebbia
E qualche bivacco notturno...